Artale Afro Percussion Band – Ruggero Artale

Artale Afro Percussion Band

ARTALE AFRO PERCUSSION BAND

 

Clicca per ascoltare i brani del CD


“Roma dreams AFRICAN drums”. Un disco emozionale ma al tempo stesso pensato e, sia pure nel solco della tradizione africana amata da Ruggero Artale, personale e innovativo quanto coinvolgente e potente. Un progetto speciale dedicato all’Africa e alle sue influenza musicali nel mondo attraverso un viaggio tra poliritmie e le sinuose melodie del continente nero, con particolare riferimento all’area occidentale sub sahariana. Con la partecipazione di ospiti di fama internazionale come: Eumir Deodato e Karl Potter. (La copertina del CD è stata realizzata da Mavie Cartia)




Clicca – Spettacoli realizzati

Clicca – Rassegna Stampa

Franco Ferrarotti il più noto sociologo italiano, presente all’Afro Percussion Party 2017, entusiasta dello spettacolo, così descrive, durante una breve conversazione, la musica dell’Artale Afro Percussion Band/Lab:


… una serata come esperienza psicomentale e fisica, questo ritmo ripetitivo, sincopato, accelerato… rappresenta una terapia feconda e necessaria. Crea un ordine del movimento. Un’impresa stupenda per lo stato sempre più coinvolto del pubblico, questo ritmo rituale e tribale annulla le barriere e riporta all’anima comune dell’essere umano… il mondo che consideriamo, quasi con ribrezzo, arretrato, è molto più avanti di noi: noi sappiamo costruire aviogetti, un motore, la bomba atomica, ma non siamo più capaci di fare una carezza… Questa musica che sembra gratuita, primitiva, ripetitiva, ci porta a riconsiderare la cultura con significati elementari ma fecondi, ed al dilemma fondamentale di oggi: dialogare o perire, accettare culture “altre”. Senza l’accettazione di queste culture ci giochiamo la sopravvivenza dell’umanità….

Galleria Fotografica

 

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi